Il Ticino durante la seconda Guerra Mondiale

Avevamo annunciato precedentemente di come Insubrica Historica nel corso dell’autunno 2019 pubblicherà una serie di interventi sul Blog del Museo Nazionale Svizzero. Dopo aver pubblicato un primo articolo a riguardo della Repubblica Partigiana dell’Ossola, nelle settimane scorse è apparso un nuovo contributo.

Pubblicazione fascista ticinese apparsa nel 1940.
Fonte: Insubrica Historica – insubricahistorica.ch

Questa volta si è cercato di dare enfasi a quanto il Canton Ticino, ed in particolare la regione del Locarnese ha subito durante il periodo 1943-1945. Partendo dai fatti bellici che portarono fino alla Repubblica Partigiana dell’Ossola viene messo in risalto il network di sostegno dato dalla popolazione locale alle forze partigiane ossolane.

Il contributo non termina con la fine del conflitto, bensì illustra anche, seppure in maniera abbastanza succinta, il fenomeno dell’epurazione. Su questo “moto popolare” v’invitiamo a leggere un nostro precedente contributo, sul quale vi riproponiamo quanto successe nella regione del Locarnese durante la calda estate del 1945.

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

*

UA-116746222-1